Logo EuropaLavoro Unione Europea FSE Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Home Europalavoro
  • Leonardo da Vinci

    ​Per la Programmazione 2007 - 2013 il Ministero del lavoro e delle politiche sociali e il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca hanno affidato la gestione del programma settoriale Leonardo Da Vinci all’Isfol, che svolge compiti di Agenzia Nazionale LLP in Italia. 

    Il Programma Leonardo risponde alle esigenze didattiche e di apprendimento di tutte le persone coinvolte nell'istruzione e formazione professionale e si suddivide in cinque misure: 

    • mobilità degli individui (tirocini e scambi)
    • progetti multilaterali di trasferimento dell’innovazione e progetti multilaterali di sviluppo dell’innovazione
    • reti tematiche di esperti e organizzazioni centrati su temi specifici 
    • partenariati multilaterali centrati su temi di reciproco interesse dei partner
    • visite preparatorie finalizzate supportare l’incontro tra organismi potenzialmente partner in vista della presentazione di nuove candidature

    I destinatari sono giovani in formazione professionale, persone presenti nel mercato del lavoro, professionisti nei settori istruzione e formazione, qualsiasi organizzazione attiva nel settore.

    La partecipazione è gratuita. Il Programma offre inoltre un contributo economico per sostenere i costi di mobilità (viaggio, assicurazione e soggiorno).

    Il Programma settoriale Leonardo Da Vinci si inserisce nel Programma d'azione comunitaria nel campo dell'apprendimento permanente Lifelong Learning Programme (LLP), che si compone di altri 3 Programmi settoriali, un Programma trasversale e il Programma Jean Monnet e che ha come obiettivo quello di favorire opportunità di apprendimento nell’Unione europea.